Temi

Gli infortuni sul lavoro ai tempi di COVID-19: cosa è successo nel 2020

Mara Guarino

L'andamento infortunistico dello scorso anno è stato profondamente influenzato dalla pandemia: se l’ampio ricorso allo smart working ha contribuito alla diminuzione delle denunce complessive, la letalità di COVID-19 ha comunque determinato un incremento dei casi mortali. Numeri ed evidenze dall’ultima Relazione annuale Inail 
 

Il debito infrastrutturale: costruire meglio

Karen Azoulay

Anche grazie all'ampia resilienza evidenziata nel corso dell'emergenza COVID-19 e alle opportunità ora offerte dalla ricostruzione post pandemica, il debito infrastrutturale si sta espandendo come asset class attraendo sempre più investitori istituzionali: le opportunità e le criticità da monitorare nel prossimo futuro

Il mito del gender gap pensionistico

Michaela Camilleri

SOS pensioni rosa, in aumento il gender gap. È questo il messaggio d'allarme lanciato dai principali media sul tema delle pensioni dopo la pubblicazione dei dati INPS relativi al primo semestre 2021. Eppure, un'analisi più approfondita aiuterebbe a indagarne le ragioni e sfatare il falso mito

PNRR al via: da dove si parte?

Giovanni Gazzoli

Un intero capitolo dell'ultimo Rapporto annuale Istat è dedicato a tracciare il quadro generale del Paese in relazione a due temi chiave per il PNRR, vale a dire investimenti e ambiente: un'analisi che consente di apprezzare lo stato dell'arte su cui l'ambizioso progetto di spesa mira a impattare con decisione
 

Alcune notizie utili per la riforma fiscale

Alberto Brambilla

Quando si parla del sistema fiscale italiano si tende spesso a trascurare una forma di progressività "occulta" ma significativa: all'aumentare dei redditi diminuiscono fino a sparire deduzioni e agevolazioni. Un bell'incentivo a evadere in un Paese nel quale il 43,68% dei cittadini paga solo il 2,31% di tutta l'IRPEF, mentre il 13,22% ne corrisponde il 58,86% 

Il Registro degli intermediari assicurativi: struttura, pregi e (registrate) criticità

Alessandro Bugli

La sottopartizione del Registro intermediari è ancora attuale o può essere superata? Agente e broker sono soggetti ben diversi tra loro per tradizione normativa, operatività e spesso anche mercati di riferimento, ma diventa legittimo domandarsi se la distinzione debba riguardare i soli istituti del diritto civile e dell'ingaggio con il cliente o anche la registrazione amministrativa 
 
  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13