Fondazione Cariparo nomina il nuovo Consiglio di Amministrazione

La Fondazione approva il nuovo CdA e chiude il bilancio 2020 con  41,7 milioni di euro d’avanzo e 69,2 milioni di euro assegnati alle erogazioni

Il Consiglio Generale ha nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione della Fondazione: sono stati riconfermati Giuseppe Toffoli, vice presidente vicario, Donato Nitti, vice presidente, e i consiglieri Leda Bonaguro, Nunzio Cappuccio, Fausto Merchiori, Marco Ferrero.

Entrano Stefano Delle Monache e Damiana Stocco, successori rispettivamente di Adriana Topo e Willy Pagani, che avevano raggiunto il limite massimo di mandati. Rimarranno in carica 4 anni.

Nella stessa seduta sono stati approvati il Bilancio di Esercizio e il Bilancio Sociale 2020, che rendicontano rispettivamente la gestione economico-finanziaria della Fondazione e gli effetti sociali dei suoi interventi sulle province di Padova e Rovigo.

La Fondazione Cariparo chiude il 2020 con un avanzo di 41,7 milioni di euro, di cui 27,1 milioni destinati all’attivitą erogativa del 2021 e 14,6 milioni alle riserve patrimoniali.    

Sono 69,2 i milioni di euro assegnati alle erogazioni, con un deciso incremento (+47%) rispetto al 2019, di cui oltre 20 milioni destinati all’emergenza sanitaria e alle sue conseguenze.

30/4/2021

 
 
 

Ti potrebbe interessare anche