Riello Investimenti Partners Sgr conclude il signing dell’investimento in First Advisory

Il closing è previsto entro il mese di maggio 2020

Riello Investimenti Partners Sgr, attraverso Italian Strategy, il terzo fondo di private equity gestito dalla SGR, ha perfezionato il signing propedeutico all’acquisizione della quota di maggioranza del broker assicurativo First Advisory, leader nel settore del Private Life Insurance. Il closing è previsto entro il mese di maggio 2020.

First Advisory, controllata dai 3 soci fondatori Massimiliano Merlo, Giuseppe Frascà, e Lorenzo Fanti e da un club di investitori finanziari, è una piattaforma indipendente specializzata nella distribuzione di prodotti assicurativi dedicati al mercato Private. Nata dall’iniziativa dei 3 managers, con una lunga esperienza maturata nel Life Insurance e nella consulenza a privati HNWI e investitori istituzionali, con un portafoglio di circa 16 miliardi di euro di polizze intermediate, oggi First Advisory è leader sul mercato italiano tra le piattaforme assicurative indipendenti B2B2C ed uno dei più grandi player in Europa. La società ha siglato accordi di collaborazione con le maggiori compagnie assicurative italiane ed europee e con le principali divisioni di Private Banking, Wealth Managers e Family Offices, alle quali offre una piattaforma software proprietaria e servizi di front-middle-back office. First Advisory ha registrato un tasso di crescita superiore al 60% (fatturato-commissioni attive) nel periodo 2016-2019, con un Ebitda di € 4,2 mln preconsuntivo 2019. L’operazione prevede un reinvestimento importante sia da parte dei soci managers, i quali manterranno gli attuali ruoli gestionali, che da parte del club investitori.

L’ingresso nel capitale di Riello Investimenti Partners Sgr si inserisce in una fase di crescita dell’azienda e ha come obiettivo quello di consolidare e rendere sempre più istituzionale l’attività di First Advisory sul mercato. “Accogliamo con favore l’operazione con Riello Investimenti”, dichiara Massimiliano Merlo, manager fondatore di First Advisory, “I piani dell’azienda per il 2020 sono molto promettenti, nonostante il periodo complicato che stiamo vivendo; abbiamo progetti di sviluppo commerciale che si stanno già concretizzando e crediamo fermamente che un socio istituzionale come Riello Investimenti possa aiutare la nostra azienda nel suo processo di crescita e consolidamento internazionale, sia nel business del private insurance che nello sviluppo del business assicurativo tradizionale”.

Pur nelle difficili condizioni, determinate dalla pandemia dovuta alla Covid-19, il segmento private insurance e più in generale dei prodotti assicurativi ramo vita si conferma sano e con solide prospettive di crescita per il futuro, anche tenendo conto della profonda ridefinizione in atto delle dinamiche di sviluppo delle principali economie mondiali. “Siamo soddisfatti di aver completato il signing dell’operazione con First Advisory”, commenta Nicola Riello, Presidente di Riello Investimenti Partners Sgr, “perché vediamo importanti potenzialità nell’investimento e perché da sempre siamo convinti che quelle aziende, con un buon DNA e con team manageriale capace e motivato, siano in grado di creare sviluppo e valore anche in condizioni come quelle attuali e First Advisory è certamente da annoverare fra queste. In un momento così particolare e impegnativo, in cui ci troviamo a lavorare ed operare in una situazione totalmente insolita”, conclude Riello, “portare a termine una operazione di investimento è un messaggio positivo per il futuro, a dimostrazione del fatto che il sostegno all’economia reale, alle piccole medie imprese italiane ed al tessuto produttivo del nostro paese può e deve continuare, anche e soprattutto in momenti di difficoltà”.

L’investimento entrerà nel portafoglio del fondo Italian Strategy, il terzo fondo di private equity gestito da Riello Investimenti Partners Sgr. Il team di gestione del fondo vanta una pluriennale e vasta competenza, tanto finanziaria quanto industriale, sulla quale fonda la propria capacità di identificare le migliori opportunità e progetti imprenditoriali sui quali investire.

1/4/2020

 
 
 

Ti potrebbe interessare anche