Povertà educativa

 

Con i Bambini per lo sviluppo del Paese

Carlo Borgomeo

Per combattere la povertà educativa serve un impegno concreto da parte dell'intera comunità: a livello territoriale, l'attenzione al tema è già diffusa e, per certi versi, straordinaria. Innovazione, sperimentazione e flessibilità le parole chiave cui guardare nel prossimo futuro
 

Povertà educativa e sociale: che fare?

Alberto Brambilla

Dai dati delle principali organizzazioni nazionali e internazionali emerge che a una riduzione della "povertà educativa e sociale" corrisponderebbe una riduzione proporzionale della "povertà economica", con ricadute positive sia per i singoli individui sia per la spesa pubblica. Analisi e spunti di riflessione del Prof. Alberto Brambilla, Presidente Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali