Finanziamenti Europei. Santoro "Online il primo corso per Ingegneri e Architetti"

“I finanziamenti Europei, anche sotto forma di Fondi Strutturali, rappresentano una vera opportunità per garantire l’attivazione di iniziative finalizzate allo sviluppo ed all’innovazione di diversi settori produttivi, fra cui l’innovazione nelle tecnologie ...

AdEPP

“I finanziamenti Europei, anche sotto forma di Fondi Strutturali, rappresentano una vera opportunità per garantire l’attivazione di iniziative finalizzate allo sviluppo ed all’innovazione di diversi settori produttivi, fra cui l’innovazione nelle tecnologie, le costruzioni, le infrastrutture, per citarne solo alcuni vitali per le nostre professioni. Peccato che l’Italia, nonostante i recenti passi avanti in tal senso, non sia ancora capace di approfittare al meglio di questi importanti strumenti di sostegno, che possono essere, soprattutto in questo difficile periodo, risolutivi per far decollare progetti e iniziative in cui, a vario titolo, sono coinvolti gli architetti e gli ingegneri liberi professionisti.

Proprio per questo, la nostra Fondazione mette già da tempo a disposizione dei propri soci un servizio specialistico di ricerca, analisi e segnalazione dei bandi per i finanziamenti Europei, proposti sia a livello internazionale che nazionale, ed affianca a questo servizio di base, una volta individuata l’ipotesi concreta di finanziamento, un servizio da attivarsi “on demand”, di supporto e consulenza.

Non solo. Per accedere ai finanziamenti bisogna essere informati sulle modalità di partecipazione ai bandi. La Fondazione ha messo on line dai primi di marzo il primo corso dedicato ai soci “I Fondi Europei 2014/2020. Opportunità nazionali ed internazionali”, con rilascio di crediti formativi, con lo scopo di fornire agli Ingegneri ed agli Architetti italiani gli strumenti necessari per potervi accedere.”

 

L'articolo è tratto da Adepp.

 

25/03/2016

 

Ti potrebbe interessare anche