Temi

Alla ricerca della crescita perduta

Niccolò De Rossi

Non solo l'Italia ma tutto il mondo guarda già da qualche tempo alla fase di ripresa che avverrà post pandemia: le iniziative dei diversi governi saranno determinanti ma, accanto ai loro programmi, ampio spazio potrà essere occupato anche da privati e investitori istituzionali

L'approccio Cashflow Driven per la gestione dei patrimoni di fondi pensione e Casse

A cura di Generali Insurance Asset Management*

Perseguendo il duplice obiettivo di coprire le passività e di massimizzare il patrimonio nel tempo, fondi pensione e Casse di Previdenza stanno adottando con sempre maggior frequenza strategie di investimento Cashflow Driven (CDI), che mirano ad allineare le uscite future con il reddito generato dai titoli in portafoglio: l'esperienza di Generali Investments
 

COVID-19 e welfare per i liberi professionisti: dalla crisi al sostegno alla ripresa

Mara Guarino

Dall'ultimo Rapporto AdEPP sul welfare arrivano alcune importanti considerazioni su presente e futuro delle libere professioni alle prese con COVID-19: uno scenario difficile e incerto nel quale trova ancor di più conferma la transizione delle Casse di Previdenza verso lo status di enti polifunzionali in grado di rispondere, "al di là della sola previdenza", ai mutati bisogni dei propri iscritti

Casse di Previdenza, gestione finanziaria diretta e sostegno all'economia reale

Niccolò De Rossi

Le Casse privatizzate dei liberi professionisti sono uno dei maggiori investitori istituzionali del Paese, non solo per le ingenti masse accumulate e per il primario ruolo che svolgono per i propri iscritti, ma anche per la virtuosa gestione degli investimenti che le caratterizza: alcune riflessioni a partire dai dati del Settimo Report Itinerari Previdenziali
 

Tra investimenti sostenibili e reali, si consolida il mercato istituzionale italiano

Michaela Camilleri

Con un patrimonio complessivo di 917 miliardi di euro totali (185 per la sola previdenza complementare), anche l’Italia inizia a vantare un mercato istituzionale di spessore: si mantiene alta la sensibilità nei confronti della sostenibilità ambientale e sociale mentre, seppur con la significativa eccezione delle Fondazioni di origine Bancaria, ancora modesti si rivelano gli investimenti in economia reale 

Casse e libere professioni, un bilancio (in attesa degli effetti di COVID-19)

Alessandro Bugli e Francesca Colombo

In attesa di valutare l'impatto di COVID-19 sull'esercizio delle libere professioni, i bilanci della Casse di Previdenza riferiti al 2019 consentono di fotografare i trend del settore: crescono gli iscritti e si assottiglia il divario di genere mentre persiste il gap sul versante dei redditi, che vedono spesso ancora troppo penalizzate anche le giovani generazioni 

COVIP, CONSOB e Brexit: fumata bianca dopo il "fumo di Londra"!

Francesco Paolo Crocenzi

La COVIP ha fornito un'importantissima Risposta a quesiti che permetterà ai fondi negoziali di avvalersi delle capacità gestionali di soggetti di Paesi terzi - in primo luogo quelli del Regno Unito - autorizzati e designati in base ai criteri MiFID. Da parte sua la CONSOB ha espressamente riconosciuto la competenza nazionale per l'autorizzazione ai gestori di Paesi terzi dopo il passo indietro della Commissione europea a seguito dell'inasprirsi delle trattative post Brexit