Temi

Reddito di cittadinanza, le "non" politiche attive del lavoro

Michaela Camilleri

Su un totale di 700mila beneficiari coinvolti, solo 50mila hanno firmato il Patto per il lavoro. Cosa emerge dall'analisi congiunta delle domande finora pervenute all'INPS per il reddito di cittadinanza e del numero di percettori che, sulla base dei primi dati rilasciati dalle Regioni, hanno sottoscritto il Patto per il lavoro

Un centesimo al giorno toglie 12.000 euro di torno

Alberto Brambilla e Antonietta Mundo

Nonostante si voglia far passare l'ultima sforbiciata al potere d'acquisto delle pensioni come un affare di pochi centesimi, tanto che nemmeno L'avaro di Molière se ne avrebbe cura, i numeri dicono diversamente: si va dall'intera annualità (o poco meno) di chi riceve almeno 2.800 euro netti al mese ai circa 12mila euro in meno per il milione di pensionati che ne riceve 1.600 
 

Pensioni: tagli e prelievi, le promesse mancate (1)

Alberto Brambilla, Giovanni Gazzoli e Antonietta Mundo

Con l'indicizzazione partita lo scorso primo aprile, non si ridurranno solo gli importi degli assegni pensionistici in pagamento, ma si renderà necessario anche restituire (proprio dal mese di giugno) ciò che è stato incassato in più rispetto al nuovo meccanismo: l'impatto sulle pensioni della legge 145/2018

A che punto siamo con il reddito di cittadinanza?

Alberto Brambilla e Natale Forlani - elaborazioni a cura di Giovanni Gazzoli

L’analisi a cura del Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali sulle domande per il reddito di cittadinanza finora pervenute: la distribuzione territoriale e per fascia di età dei richiedenti, gli importi medi erogati, il confronto con il ReI e le prime valutazioni sulla potenziale efficacia della misura
 

Pensioni d’oro, un taglio tira l’altro

Giovanni Gazzoli e Mara Guarino

Oltre al danno del taglio tout court, la beffa dell’indicizzazione monstre: i pensionati che ricevono le prestazioni più alte, col Governo Conte, subiscono un danno molto ingente

Il reddito di cittadinanza dopo la conversione in legge: cosa è cambiato?

Mara Guarino

L’ultimo Osservatorio sulla spesa pubblica e sulle entrate a cura del Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali fa il punto sull’evoluzione dell’impianto normativo del reddito di cittadinanza: nonostante le novità introdotte a seguito dell’iter di conversione parlamentare permangono le criticità sull’efficacia della misura