Temi

Investimenti oltre il virus

Daniele Colantonio e Giuseppe Sersale

La crisi, anche economico-finanziaria, generata dall'epidemia da COVID-19 provocherà degli inevitabili impatti anche sulle scelte di investimento degli investitori istituzionali italiani: quali scenari è lecito attendersi nei prossimi mesi e quali le possibili "soluzioni"? 

Cassa integrazione: proposte, problemi e possibili soluzioni

Giovanni Gazzoli

Le imprese non incassano, i lavoratori rischiano di non ricevere lo stipendio: la situazione potrebbe esplodere, e c'è una grande necessità di aiuti ad aziende e famiglie. Il decreto Cura Italia va in quella direzione, ma con dei limiti - anche "tecnici" - da correggere in corsa per non vanificare gli sforzi

L'impatto del coronavirus sull'economia: previsioni su occupazione e mercato del lavoro

Alberto Brambilla e Claudio Negro

Senza interventi rapidi e convincenti del governo, COVID-19 potrebbe mettere a rischio fallimento, nel più ottimistico degli scenari, 98.000 imprese, minacciando soprattutto contratti part-time, a termine e in somministrazione e le filiere più esposte all'emergenza (come il settore turistico-alberghiero): le stime sull'occupazione del Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali
 

Le contraddizioni del fare debito e dello "state a casa"

Alberto Brambilla

Anche supponendo che l'emergenza sanitaria in corso non duri più di 3 mesi, il conto da pagare per l'economia italiana sarà elevatissimo, con un aumento del debito pubblico fino a 2.460 miliardi. Ecco perché, secondo il Prof. Alberto Brambilla, è importante che politica (e media) mettano da parte le troppe promesse degli ultimi anni in favore di un maggior esercizio di autocritica, analisi e verità
 

Il coronavirus cambierà il nostro modo di lavorare?

Giovanni Gazzoli

L'obbligo di restare a casa ha costretto gran parte dei lavoratori italiani a lavorare lontano dall'ufficio: un vantaggio per le aziende che già permettevano lo smart working ai propri dipendenti, un'occasione per quelle realtà che lo avevano finora visto con diffidenza. L'emergenza sarà propedeutica allo sviluppo del lavoro agile?

Dire sempre la verità

Alberto Brambilla

L'emergenza sanitaria che sta colpendo il nostro Paese impone all'Italia e ai cittadini italiani molteplici sfide, in ambito non solo sanitario ma anche economico-finanziario e sociale: una partita che potrà essere vinta soltanto anteponendo ai propri diritti i propri doveri