Temi

Le compagnie assicurative e la crisi COVID-19: temi di un dialogo con i mercati finanziari

Alessandra Franzosi

La pandemia da COVID-19 ha indubbiamente impattato anche sull'attività delle Compagnie di Assicurazione cui, ancora di più in questo delicato periodo, viene quindi richiesta una gestione efficiente della propria asset allocation sul fronte degli investimenti degli attivi: i temi strategici per il presente e il futuro del comparto assicurativo secondo Borsa Italiana

ESG, dalla quantità alla qualità

Matteo Bosco

Quando si parla di finanza responsabile e adozione dei criteri ESG ancora troppo spesso le "dichiarazioni di intenti" piegate alle logiche del marketing prevalgono sulle azioni concrete: alcuni spunti di riflessione sull'approccio da adottare per favorire un concreto passaggio dalla quantità alla qualità degli investimenti sostenibili

Quando aziende e investitori si incontrano per discutere di progetti concreti di crescita sostenibile

Alessandra Franzosi

Ieri al via l’Italian Sustainability Week di Borsa Italiana, evoluzione digitale dell’Italian Sustainability Day: dal 29 giugno al 3 luglio, un totale di 700 incontri virtuali - individuali e di gruppo - per sostenere e implementare lo sviluppo di un ecosistema finanziario che promuova una crescita economica sostenibile e di lungo termine

L'apporto della finanza sostenibile e responsabile nel post COVID-19

Arianna Magni

Nella nuova condizione che il mondo intero sta sperimentando a seguito della pandemia di COVID-19, un approccio alla finanza sostenibile e responsabile che, nello scegliere dove indirizzare i propri investimenti, persegua il duplice di obiettivo di creare valore per gli investitori e di avere impatti positivi su ambiente e collettività, diventa più importante che mai: in che modo la crisi può alimentare la riflessione sulla sostenibilità
 

Infrastrutture sostenibili: un'opzione di investimento per generare importanti benefici ambientali e sociali

Simone Zoccari

La decarbonizzazione delle infrastrutture esistenti consentirà di limitare l'emissione di gas serra e incrementare i rendimenti dall'investimento. Le società ben gestite e che dispongono di solide credenziali nella gestione del rischio ESG dovrebbero generare rendimenti più sostenibili in ragione della loro esposizione ridotta al rischio operativo, normativo e reputazionale

Investimenti sostenibili post COVID-19: la sfida che l'Italia può vincere da protagonista

Evarist Granata

Efficienza energetica, rinnovabili distribuite, economia circolare, mobilità sostenibile: investire nei real asset green nell'Italia post COVID-19 rappresenterà un'opportunità per gli investitori professionali di lungo periodo, che potranno beneficiare di portafogli con profili rischio-rendimento più prudenti e contribuire concretamente al rilancio del Paese
 

Il mondo ESG di domani

Matteo Bosco

I portafogli degli investitori hanno subito pesanti perdite in questa crisi ma la finanza sostenibile e responsabile sembra aver dimostrato una miglior resilienza. Una volta risolta l'emergenza, si può però immaginare un aumento delle allocazioni in tal senso, così come uno scrutinio maggiore di dati e informazioni

Finanza sostenibile e investimenti cattolici: nuovi interessi convergenti?

Marco Di Giacomo e Max Maria Traversone

Quando si parla di investimenti sostenibili, la mente corre tipicamente all'approccio ESG, acronimo che in effetti racchiude 3 importanti declinazioni della sostenibilità (ambientale, sociale e di governance). In realtà, il tema è ancora più complesso e i possibili approcci eterogenei, così come i punti di contatto con la finanza etica o che segue precetti religiosi