Temi

Immigrazione e ideologia, la fine di un ciclo

Alberto Brambilla e Natale Forlani

Sono molti gli studi che rimarcano il (presunto) fondamentale contributo dei lavoratori stranieri all'equilibrio del sistema previdenziale e dei conti pubblici del nostro Paese: guardando però ai dati, al netto di ogni posizione ideologica sul tema dell'immigrazione, la situazione pare essere ben diversa

Lavoro nero, sanatoria flop

Alberto Brambilla e Natale Forlani

Come ampiamente prevedibile e ora anche confermato dai dati forniti dal ministero dell'Interno, la "sanatoria" recentemente voluta dal governo si è rivelata tutt'altro che all'altezza delle aspettative e dei proclami dell'esecutivo: fa anzi male al mercato del lavoro, agli extracomunitari regolari e agli stessi regolarizzati, con il concreto rischio di arricchire i caporali e i loro mandanti

Mercato del lavoro e flussi migratori: le peculiarità del caso italiano

Alberto Brambilla

Da un'attenta analisi dell’impatto degli stranieri sul mercato del lavoro italiano emergono alcune considerazioni che il dibattito sul tema non può permettersi di trascurare in favore di posizioni meramente ideologiche: nel commento del Prof. Alberto Brambilla una sintesi del quadro tracciato nell'ultimo Osservatorio redatto da  Natale Forlani per il Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali

Perché il contrasto di interessi può essere un'arma fiscale vincente

Alberto Brambilla

Flat tax e contrasto di interessi vanno nella stessa direzione ma, per un Paese ad alta infedeltà fiscale come l'Italia, proprio la seconda soluzione potrebbe rivelarsi quella più efficace per le casse dello Stato, per le famiglie e anche per la battaglia con lavoro nero e sommerso: il punto di vista di Alberto Brambilla, Presidente del Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali 
 

A che punto siamo con il reddito di cittadinanza?

Alberto Brambilla e Natale Forlani - elaborazioni a cura di Giovanni Gazzoli

L’analisi a cura del Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali sulle domande per il reddito di cittadinanza finora pervenute: la distribuzione territoriale e per fascia di età dei richiedenti, gli importi medi erogati, il confronto con il ReI e le prime valutazioni sulla potenziale efficacia della misura

Quo vadis Quota 100?

Alberto Brambilla

Le crescenti domande di pensionamento anticipato con Quota 100 consentono di iniziare a delineare in quali direzioni vada la misura... E non mancano le sorprese, tra cui l'avanzata del Sud e l'elevato numero dei richiedenti tra dipendenti pubblici e autonomi
 

Lavoro, cosa prevede la Legge di Bilancio oltre al reddito di cittadinanza?

Giovanni Gazzoli

Uno dei principali obiettivi del governo è quello di risolvere le numerose situazioni di difficoltà economica: a tal fine è decisivo il rilancio dell’occupazione in quantità e qualità e, per questo, la priorità della Legge di bilancio 2019 è stata l’introduzione di Reddito di cittadinanza e Quota 100. Ma oltre alle due “misure simbolo” della legislatura in corso, cosa è stato previsto?