Temi

PIP, la valutazione deve essere almeno triennale

Leo Campagna

Le performance "estive" dei PIP mostrano un piccolo arretramento rispetto al risultato medio da inizio anno e mettono in luce un contesto al momento più favorevole alle asset class di rischio. Con tutte le cautele del caso: allungare l’orizzonte temporale d’investimento e saper tollerare nel breve periodo eventuali turbolenze