Temi

Opzione donna e APE sociale non vanno in pensione

Michaela Camilleri

Il rinnovo di "opzione donna" e di APE sociale è la principale novità in materia di pensioni contenuta nello schema di Legge di Bilancio per il 2021: in cosa consistono, a chi si rivolgono e quali sono i requisiti per accedere a queste due misure di pensionamento anticipato

Idee per superare riforma Fornero e Quota 100

Alberto Brambilla

L'imminente "scadenza" di Quota 100 ha nuovamente posto il tema pensioni al centro del dibattito politico e mediatico: una discussione perenne, frutto della mancanza di coraggio degli ultimi esecutivi che hanno preferito soluzioni tampone a un intervento definitivo e capace di rimediare alle eccessive rigidità introdotte dalla riforma Monti-Fornero 
 

APE volontaria, addio!

Michaela Camilleri

Mancato rinnovo per l'APE volontaria. La Legge di Bilancio per il 2020, pur prorogando l'anticipo pensionistico nella sua versione "sociale" per un ulteriore anno, non si esprime sull'APE volontaria (e aziendale), ponendo di fatto termine alla sperimentazione nonostante si trattasse di un'opportunità a costo zero per lo Stato
 

Quota 100, cosa fare... tra necessità e vincoli

Alberto Brambilla

La misura è a termine e "scade" nel 2021: come stabilizzare i canali di accesso alla pensione lasciandosi definitivamente alle spalle Quota 100 e superando le eccessive rigidità della riforma Monti-Fornero? Le 3 proposte di Alberto Brambilla, Presidente Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali

Troppo giovani per la pensione

Alberto Brambilla e Michaela Camilleri

Secondo un recente rapporto Ocse, l'età alla quale gli italiani escono effettivamente dal mondo del lavoro sarebbe troppo bassa per garantire al sistema pensionistico stabilità di lungo periodo: l'organizzazione parigina compie però anche alcuni importanti errori di valutazione, soprattutto a proposito delle possibili "contromisure" da adottare