Temi

Vivere di più e meglio? Italiani longevi ma poco attenti alla salute

Mara Guarino

Nel confronto internazionale, l’Italia continua a confermarsi tra i Paesi più longevi in assoluto, ma la speranza di vita in buona salute è peggiore che in altri Paesi europei. Come rilevato dall’ultima indagine Osservasalute, incide sul trend anche una scarsa propensione a rimediare a stili di vista scorretti, come fumo o cattiva alimentazione

Conoscere le sfide del SSN per cogliere le opportunità della sanità integrativa

Mara Guarino

Nel 2017, la spesa out of pocket degli italiani è ammontata a 35,9 miliardi di euro, cui se ne aggiungono altri 5 intermediati da fondi sanitari, società di mutuo soccorso e compagnie di assicurazione: un dato che fa riflettere sulla diffusione della sanità complementare in Italia, su cui pesano ostacoli culturali e l'assenza di una normativa precisa 
 

Un popolo oppresso dalle tasse?

Alberto Brambilla e Paolo Novati

Al netto del "bonus Renzi", il 12,28% dei dichiaranti versa il 57,88% dell'IRPEF: la fotografia di un Paese cui servirebbero più equità e strumenti come il "contrasto di interessi" per combattere efficacemente l'evasione fiscale

SSN e secondo pilastro sanitario: così diversi e così uguali

Marco Vecchietti

Sempre più spesso il Servizio Sanitario Nazionale fatica a soddisfare i bisogni di cura e gli italiani si sentono dunque costretti a indirizzarsi verso soluzioni di assistenza sanitaria integrativa. Ma l'identikit di quanti acquistano servizi sanitari privati riserva qualche "sorpresa"
 

Quale definizione per la non autosufficienza?

Carlo Conforti, Tiziana Tafaro e Natalia Borrillo

Il primo passo per la predisposizione di un disegno organico della copertura è la definizione stessa della non autosufficienza, essenziale per delineare in modo unico il diritto alla prestazione. Alcune considerazioni anche alla luce dell'esperienza francese