Temi

Il Conte II aumenta la rivalutazione delle pensioni, ma solo dal 2022…

Giovanni Gazzoli

Dopo il grave inciampo dello scorso anno, la Legge di Bilancio per il 2020 del governo Conte bis interviene nuovamente sulla rivalutazione automatica dei trattamenti pensionistici, confermando (quasi integralmente) per un biennio le cifre della legge 145/2018 ma prevedendo dal 2022 il ritorno a una versione “migliorata” della 388/2000

La rabbia e l'orgoglio: numeri e verità sulle "pensioni d'oro"

Alberto Brambilla

Quello delle pensioni d'oro è un tema indubbiamente delicato e in balia di sentimenti contrastanti, ancor di più all'interno di un sistema che, incapace di generare autentica solidarietà, non sempre premia il merito di buone carriere lavorative e diritti acquisiti a fronte di lunghe storie contributive