Sanità integrativa, è tempo di una nuova prospettiva?

Michaela Camilleri

La Commissione Affari Sociali della Camera dei Deputati ha avviato un’indagine conoscitiva in materia di sanità integrativa con l’obiettivo di valutare un riordino della disciplina, anche introducendo il divieto di erogare prestazioni già comprese nei LEA ed eliminando le agevolazioni fiscali finora previste per i cosiddetti fondi “non doc”. Alcune considerazioni alla luce degli ultimi dati diffusi dall’Anagrafe del Ministero della Salute

Quo vadis Quota 100?

Alberto Brambilla

Le crescenti domande di pensionamento anticipato con Quota 100 consentono di iniziare a delineare in quali direzioni vada la misura... E non mancano le sorprese, tra cui l'avanzata del Sud e l'elevato numero dei richiedenti tra dipendenti pubblici e autonomi

Welfare, le esperienze della bilateralità tra valori antichi e nuovi modelli organizzativi

Mara Guarino

Quello dell’artigianato è un sistema bilaterale articolato e complesso, spesso invocato come esempio ma al tempo stesso chiamato a innovarsi sotto la spinta dei nuovi bisogni sociali: il ruolo della bilateralità e l’esperienza di WILA al centro dell’intervista a Ermanno Cova, vicepresidente di ELBA e componente del CdA del fondo di Welfare Integrativo Lombardo dell’Artigianato