Quali impatti se i tassi resteranno bassi per molti altri anni?

Leo Campagna

Lo scenario forse più probabile da pronosticare a breve e medio termine è quello in cui i tassi di interesse e offerti dal mercato obbligazionario resteranno su livelli minimi ancora per qualche anno: una tendenza di questo genere cosa implicherebbe per le scelte di investimento? 

Nuove tecnologie, potere di controllo datoriale e privacy del lavoratore

Gabriele Fava

Pur vietando tuttora il controllo indiscriminato sull’attività dei dipendenti, la normativa che vigila sulla limitazione della privacy in ambito professionale si sta evolvendo di pari passo con le possibilità offerte dall'innovazione della tecnologia: come si restringe dunque il perimetro della riservatezza del lavoratore?

Storie false e politiche sbagliate

Alberto Brambilla

Un'analisi accorta dei dati riguardanti la spesa nazionale per protezione sociale, il peso del fisco o, ancora, la diffusione della povertà economica suggerisce che spesso la percezione del grande pubblico su temi cruciali per il Paese resta molto distante dalle evidenze di numeri e fatti: quale il ruolo di politica e media? 

ENPAB: una Cassa di Previdenza al femminile

Niccolò De Rossi

Il gender gap è oggi uno dei temi su cui si concentra sempre più l’attenzione delle istituzioni e dell’opinione pubblica, ma non solo. Il sostegno alle quote rosa passa infatti anche dalle iniziative delle Casse Privatizzate, tra cui quella dei biologi spicca proprio per il numero di iscritte

Più lavoratori ma meno lavoro

Claudio Negro

Gli ultimi dati Istat sull'andamento di occupazione e mercato del lavoro sono stati accolti con toni quasi trionfalistici: i segnali sono indubbiamente positivi, ma un'analisi più approfondita evidenzia delle criticità. Una su tutte, le ore lavorate non crescono in proporzione al numero degli occupati

Fondi pensione e innovazione: sfida accettata?

Nicola Barbiero

Troppo spesso fondi pensione e innovazione non vanno di pari passo, tanto che l’accostamento tra i due concetti pare quasi azzardato: l'industria della previdenza complementare è però ora chiamata a un cambio di marcia, per rendersi attrattiva alle nuove generazioni e rispondere alle sfide europee

Famiglie, la ricchezza e gli investimenti finanziari nel 2018

Leo Campagna

In che modo gli italiani hanno gestito le proprie attività finanziarie nel 2018? Complici la complessità del ciclo economico in corso e il rallentamento del reddito disponibile, i principali destinatari dei flussi annuali di risparmio sono stati contanti, depositi e polizze assicurative di ramo vita. Disinvestimenti, invece, per titoli obbligazionari, azioni e partecipazioni 

Un centesimo al giorno toglie 12.000 euro di torno

Alberto Brambilla e Antonietta Mundo

Nonostante si voglia far passare l'ultima sforbiciata al potere d'acquisto delle pensioni come un affare di pochi centesimi, tanto che nemmeno L'avaro di Molière se ne avrebbe cura, i numeri dicono diversamente: si va dall'intera annualità (o poco meno) di chi riceve almeno 2.800 euro netti al mese ai circa 12mila euro in meno per il milione di pensionati che ne riceve 1.600