Il Punto di vista

Con i Bambini per lo sviluppo del Paese

Carlo Borgomeo

Per combattere la povertà educativa serve un impegno concreto da parte dell'intera comunità: a livello territoriale, l'attenzione al tema è già diffusa e, per certi versi, straordinaria. Innovazione, sperimentazione e flessibilità le parole chiave cui guardare nel prossimo futuro
 

Il sistema previdenziale è sostenibile?

Alberto Brambilla

La tenuta complessiva del nostro  sistema di welfare appare sempre più a rischio e chiedere nuova flessibilità potrebbe aggravare ulteriormente i problemi di sostenibilità connessi a un debito pubblico già monstre: il commento del Prof. Alberto Brambilla, Presidente del Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali
 
 

Welfare, le esperienze della bilateralità tra valori antichi e nuovi modelli organizzativi

Mara Guarino

Quello dell’artigianato è un sistema bilaterale articolato e complesso, spesso invocato come esempio ma al tempo stesso chiamato a innovarsi sotto la spinta dei nuovi bisogni sociali: il ruolo della bilateralità e l’esperienza di WILA al centro dell’intervista a Ermanno Cova, vicepresidente di ELBA e componente del CdA del fondo di Welfare Integrativo Lombardo dell’Artigianato

Spesa sociale, una prospettiva rischiosa

Alberto Brambilla

Mentre la previdenza "pura" evidenzia segnali di miglioramento, una spesa assistenziale fuori controllo e una macchina organizzativa spesso inefficiente e inefficace nei controlli minacciano la sostenibilità del welfare italiano: il commento di Alberto Brambilla, Presidente del Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali
 
 

Diversificazione degli investimenti e strumenti alternativi: l’esperienza Fopen

Niccolò De Rossi e Gianmaria Fragassi

Quali sono le ragioni che possono spingere gli investitori istituzionali e, in particolar modo quelli previdenziali, verso strumenti di investimento distanti da quelli tradizionali? Definizione dell’asset allocation, sistemi di controllo e misurazione dei rendimenti, selezione dei gestori: il punto di vista del Presidente Fopen Leonardo Zannella

Diritti ma soprattutto doveri: una lezione da non dimenticare

Alberto Brambilla

Il dibattito pubblico degli ultimi anni si è spesso concentrato e si concentra tuttora sulla necessità di concedere nuovi diritti che, nel caso del sistema di protezione sociale, assumono la forma di nuove prestazioni assistenziali: un sistema più equo e sostenibile non dovrebbe però forse fondarsi anche su un maggiore senso del dovere?
 
1  2  3  4  5  6