Sanità

RSA e COVID-19: guardare oltre il confine e contestualizzare il problema

Giovanni Gazzoli

Quasi la metà dei morti per COVID-19 in tutta Europa era residente in strutture per la cura e l'assistenza di anziani e non autosufficienti: un dato che consente di inquadrare meglio anche la tragica situazione emersa in Italia e che dà ulteriori evidenze alla necessità di trovare soluzioni alternative o parallele all'ospedalizzazione nelle RSA
 
 
 

Il precario stato di salute della sanità italiana

Mara Guarino

Il Settimo Rapporto sul Bilancio del Sistema Previdenziale curato dal Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali offre un interessante spaccato anche sullo stato di salute della sanità pubblica e complementare del nostro Paese: mentre continua a crescere la spesa out of pocket sostenuta dalle famiglie italiane, l'assistenza sanitaria integrativa fatica a imporsi

Dimmi come mangi e ti dirò chi sei

Giovanni Gazzoli

Il rapporto Unicef sulla malnutrizione dei bambini nel mondo denuncia le conseguenze di una dieta errata: 149 milioni di bambini hanno ritardi nella crescita, 1 bambino su 2 soffre di mancanza di vitamine e nutrienti essenziali e 40 milioni di bambini sono in sovrappeso o obesi. Un problema da affrontare in primis con l’educazione
 
 

Invecchiamento e non autosufficienza, quali scenari per il welfare integrato?

Alessandro Bugli e Michaela Camilleri

Il progressivo allungamento della speranza di vita si accompagna, inevitabilmente, anche a una crescita dei bisogni socio-assistenziali. Uno scenario all'interno del quale la risposta del settore pubblico rischia di rivelarsi insufficiente: ecco perché servono idee e proposte concrete per coinvolgere maggiormente il settore privato 
 
1  2  3  4  5  6